HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Psicoterapia online: tempistiche e costi per il SSN
HT: La Psicologia per Professionisti

Psicoterapia online: tempistiche e costi per il SSN

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
APL - Psicologi della Lombardia
Master in Psicologia e Fisiologia Perinatale - Online e Milano
Centro Studi Ricerche
Corso: 'Mediazione familiare ad orientamento sistemico-relazionale' - Milano
PerFormat
Master in Psicotraumatologia e Psicoterapia dei disturbi psicotraumatici - Online
A. Adler Institute
Scuola di formazione in Psicologia forense - Torino
PsicoCitta.it
Dott. Michele Canil
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Vittorio Veneto (TV) e Treviso
Dott.ssa Sara Pantarotto
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: San Doną di Piave (VE)
Dott.ssa Emanuela Peruzzo
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Mestre (VE), Modena e Castelnuovo Rangone (MO)
Dott.ssa Stefania Fontaneto
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Borgomanero (NO) e Ornavasso (VB)

Psicoterapia online: tempistiche e costi per il SSN
Regno Unito. Un nuovo studio evidenzia i vantaggi, anche economici, della Terapia Cognitivo Comportamentale somministrata tramite Internet

L'articolo "Psicoterapia online: tempistiche e costi per il SSN" parla di:
  • Trattamento di ansia e depressione
  • Il rapporto costo-efficacia della TCC online
  • Tempi di attesa rapidi e miglioramento della qualità di vita
Psico-Pratika:
Numero 201 Anno 2023

Tutti gli articoli
Iscriviti alla newsletter
A cura di: Redazione - Pubblicato il 06 Novembre 2023

Psicoterapia online: tempistiche e costi per il SSN
Regno Unito. Un nuovo studio evidenzia i vantaggi, anche economici, della Terapia Cognitivo Comportamentale somministrata tramite Internet

Cambridge. Le sedute di Terapia Cognitivo Comportamentale (TCC) svolte online hanno efficacia paragonabile a quelle condotte vis a vis - soprattutto per quanto riguarda patologie come la depressione e l'ansia - e offrono anche il vantaggio di fornire un trattamento in tempi più rapidi e a costi più convenienti per il sistema sanitario.

A sostenerlo un nuovo studio condotto nel Regno Unito dalla Dott.ssa Ana Catarino* e il suo team in collaborazione con il Dorset HealthCare University NHS Trust* e lo York Health Economics Consortium*, pubblicato il 31 Agosto sulla rivista online Nature Mental Health.

Come riportato nelle premesse dello studio, e come è facile immaginare, i problemi di salute mentale come ansia e depressione provocano grandi disagi emotivi per le persone e ne influenzano negativamente sia la vita sociale che quella lavorativa.
Tuttavia, spesso questi disturbi non vengono diagnosticati o non vengono trattati.

I costi legati alla salute mentale, infatti, sono attualmente molto elevati: solo in Europa nel 2010 sono stati spesi 113,4 miliardi di euro, il cui 37% ha riguardato costi medici diretti.
Ulteriori spese sono poi dovute anche dal ricorso ad altri servizi sanitari, come quelli primari e secondari: le persone che soffrono di ansia e depressione, infatti, hanno una maggiore probabilità di rivolgersi a Medici di Medicina generale e ad altre prestazioni comunitarie.

Per affrontare disturbi come ansia e depressione esistono varie opzioni terapeutiche, tra le quali la Psicoterapia, la farmacoterapia e la combinazione di entrambe.
Tuttavia - affermano i ricercatori - fino ad ora sono mancati studi che abbiano messo a confronto il rapporto costo-efficacia dei diversi interventi e non è ancora stato chiarito in quale modo variabili come costi del trattamento, tempi di attesa, efficacia clinica, tassi di recupero naturale interagiscano tra loro.

Per lo studio sono stati analizzati e valutati dal punto di vista economico i dati reali di 27.540 persone in cura per disturbi d'ansia e dell'umore presso il Servizio Sanitario Nazionale del Regno Unito.
Le informazioni raccolte provenivano dell'NHS Talking Therapies, un programma dedicato ad ansia e depressione che offre ogni anno a più di 1,5 milioni di pazienti un'ampia gamma di terapie e interventi, soprattutto di Terapia Cognitivo Comportamentale.
All'interno di questo programma sono stati implementati nel corso del tempo anche approcci di TCC online, con l'obiettivo di superare i comuni ostacoli che può incontrare la popolazione per accedere ai trattamenti, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di usufruirne fuori orario e i tempi di attesa.

I ricercatori inglesi hanno quindi confrontato una forma di Terapia Cognitivo Comportamentale fornita tramite Internet - caratterizzata dalla presenza di un terapista che, durante la seduta, lavorava individualmente con i pazienti utilizzando una chat di testo - con altre terapie e metodi di somministrazione tradizionali previste dall'NHS per la cura di ansia e depressione, cercando di mettere in luce il rapporto costo-efficacia di ogni tipo di intervento.

L'analisi dei dati ha mostrato come la TCC somministrata tramite Internet sia la terapia con il rapporto costo-efficacia migliore rispetto alle cure più tradizionali: offre, infatti, un'efficacia clinica paragonabile alle altre (confermando così vari studi precedenti sul tema) e permette in più di usufruire di tempi di attesa rapidi e quindi di una maggiore convenienza dal punto di vista economico.

I pazienti a cui era stato offerto il programma per la TCC online, infatti, avevano ricevuto il trattamento più velocemente rispetto alla norma, cosa che ha comportato un rapido miglioramento della qualità della loro vita.
Di conseguenza, è diminuito anche il ricorso ad altre cure mediche aggiuntive (primarie e secondarie) e quindi i costi complessivi.

"Il costo effettivo dell'assistenza sanitaria mentale non deriva dal trattamento di queste condizioni, ma dal non trattarle", afferma la coautrice dello studio Ana Catarino, aggiungendo: "Più a lungo i pazienti aspettano, più è probabile che i loro problemi diventino più gravi e abbiano una risposta peggiore a causa di tale attesa".

Per la Dott.ssa Catarino, i risultati ottenuti da questo studio suggeriscono come sia necessario sviluppare soprattutto quegli interventi clinici che si dimostrano maggiormente efficaci di altri e che possono essere velocemente implementati su larga scala per soddisfare la domanda dei pazienti.
In questo senso, gli interventi sanitari digitali possono avere un ruolo importante.

Fonte
  • Ana Catarino et al., "Economic evaluation of 27,540 patients with mood and anxiety disorders and the importance of waiting time and clinical effectiveness in mental healthcare", pubblicato su Nature Mental Health il 31 Agosto 2023
    https://www.nature.com/articles/s44220-023-00106-z
Altre letture su HT
Cosa ne pensi? Lascia un commento
Nome:
Mail (La mail non viene pubblicata):
Testo:



HT Psicologia - Psicoterapia online: tempistiche e costi per il SSN

Centro HT
HT Collaboratori