HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Sigmund Freud
HT: La Psicologia per Professionisti

Sigmund Freud

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
CISSPAT - Centro Italiano Studio Sviluppo Psicoterapia A Breve Termine
Scuola di specializzazione in Psicoterapia - Padova
APL - Psicologi della Lombardia
Corso di alta formazione: 'Mediazione familiare' - Milano
PsicoCitta.it
Dott.ssa Maria Teresa Parisi
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Cento (FE)
Dott.ssa Francesca De Carlo
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Brindisi
Ultimi siti realizzati
- Clelia-Psicologo.it
Presenta i servizi di psicoterapia e terapia di coppia. Riceve ad Altamura.
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).

Sigmund Freud

Sigmund Freud: Una introduzione

Sigmund Freud: il padre della psicoanalisi

Sigmund Freud nasce il 6 maggio 1856 a Freiberg, una cittadina della Moravia vicino alle rive del fiume Slesia, a nord-est di Vienna.

Di origine ebraica, si laureo' in medicina a Vienna nel 1881 e si dedico' per molto tempo alla ricerca teorica nel campo dell'anatomia e della fisiologia del sistema nervoso.
Fu' neurologo e fondatore della psicoanalisi, una delle principali correnti della moderna psicologia.
Si avvalse di tecniche innovative quali le associazioni libere, formulo' in modo nuovo la tecnica per l'interpretazione dei sogni e, allo scopo di tentare una sorta di verifica delle sue teorie, si dedico' per quasi tutta la vita all'autoanalisi.

Il suo lavoro getto' le basi della psicoanalisi, e, dopo le iniziali difficolta', ottenne il riconoscimento accademico (Freud fu infatti professore all'Universita' di Vienna dal 1920).

Mori' a Londra nel 1939, dove si era trasferito a causa della persecuzione razziale ad opera della Germania nazista.

Sigmund Freud: Le opere

La letteratura esistente sulla vita e sulle opere di Sigmund Freud e' molto vasta.
Mi limitero', in questo articolo a ricordare, qui di seguito, quelle che sono le opere principali pubblicate dallo studioso viennese:

  • Studi sull'isteria (1895);
  • L'interpretazione dei sogni (1900);
  • Psicopatologia della vita quotidiana (1901);
  • Tre saggi sulla sessualita' (1905);
  • Il motto di spirito e la sua relazione con l'inconscio (1905);
  • Il caso di Dora (1905);
  • Delirio e sogni nella Gradiva di Jensen (1907);
  • Il caso del piccolo Hans (1909);
  • Il caso dell'uomo dei topi (1909);
  • Sulla psicoanalisi. Cinque conferenze (1910);
  • Un ricordo d'infanzia di Leonardo da Vinci (1910);
  • Totem e tabu' (1913);
  • Storia del movimento psicoanalitico (1914);
  • Il caso dell'uomo dei lupi (1918);
  • Al di la' del principio del piacere (1920);
  • Psicologia collettiva e analisi dell'io (1921).

Puo' essere utile inoltre ricordare che a partire dal 1968, presso l'editore Boringhieri di Torino, sono state pubblicate tutte le Opere di Freud tradotte in italiano (a cura di Cesare Musatti).

Malgrado tutte le critiche e le condanne di cui e' stato oggetto, Freud continua ancora oggi ad esercitare un'influenza determinante sui modelli di comportamento odierni e sulla cultura contemporanea in generale (come dimostra, fra l'altro, l'ampia diffusione delle sue opere).
Diverse sono le discipline che hanno subito questo influsso: oltre alla psicologia e alla psicopatologia, che esprimono in modo evidente il loro debito nei confronti di Freud, l'influenza delle teorie dello psicanalista viennese e' fortemente operante anche nelle ricerche di carattere sociologico, nella pedagogia e nell'antropologia.
Va ricordato inoltre l'importante contributo che l'approccio psicanalitico ha portato ai fenomeni artistico-letterari, alla storia e alla mitologia.

Sigmund Freud: I Video

Sigmund Freud: il lettino dello psicoanalista

In rete e' possibile trovare numerosi filmati che forniscono una visione della vita quotidiana, della famiglia, degli amici e dei colleghi di Sigmund Freud.

Qui di seguito riporto un elenco di alcuni video che mi sono sembrati particolarmente significativi.

Sono scene familiari di grande delicatezza che, oltre all'inestimabile valore storico, restituiscono un'immagine molto intima del grande psicoanalista.

1) FREUD E LOEWY

Questo filmato, ambientato a Pötzleinsdorf (vicino Vienna) nel 1932, mostra Sigmund Freud in conversazione con Emanuel Loewy (professore di archeologia prima a Roma e poi a Vienna).
Questo video e' impreziosito dal commento audio della grande psicoanalista Anna Freud, figlia di Sigmund (commento audio in lingua inglese).
www.milibrary.com/Freud_2.wmv (38 secondi)

2) SIGMUND E MARTHA FREUD

Questo filmato, ambientato a Grinzing (vicino Vienna) nel 1936, mostra numerosi ospiti che fanno visita a Sigmund Freud in occasione delle sue "nozze d'oro" con Martha.
Nel finale, particolarmente interessanti le immagini che mostrano Sigmund e Martha Freud a passeggio e, soprattutto, la tenera immagine di Freud che accarezza il braccio di sua sorella Mitzi, la quale, non molto tempo dopo, morira' assieme alle altre tre sorelle, in un campo di concentramento nazista.
Anche questo filmato e' commentato da Anna Freud (commento audio in lingua inglese).
www.milibrary.com/Freud_3.wmv (49 secondi)

3) FREUD E LUN

Questo filmato, ambientato a Grinzing (vicino Vienna) nel 1937, mostra Freud che coccola affettuosamente il suo cane Lun.

Nel video compare, brevemente, anche la figlia Anna.
Non e' presente l'audio.
antroposmoderno.com/media/37LUN.Mpg (8 secondi)


4) SIGMUND E ANNA FREUD

Questo filmato, ambientato a Londra, al n. 20 di Maresfield Garden, e' stato girato in occasione dell'ottantaduesimo compleanno di Sigmund Freud (1938).
Sono presenti Sigmund Freud accompagnato dalla figlia Anna.
Non e' presente l'audio.
antroposmoderno.com/media/38F-A.Mpg (14 secondi)

5) LA ROYAL SOCIETY

Per commentare questo filmato, ambientato a Londra nel 1938, riprendo cio' che Freud scrive in una lettera ad Arnold Zweig (28/06/1938):
"Quello che mi ha rallegrato di piu' e' stata la visita di due segretari della Royal Society, che mi hanno portato il 'libro sacro' della Societa', affinche' vi apponessi la mia firma (...).
Mi hanno lasciato un facsimile del libro, e se Lei fosse qui con me potrei mostrarLe le firme di Newton e di Charles Darwin.
Sono in buona compagnia!
"
Non e' presente l'audio.
www.freud-museum.at/freud/media/38roy.mpg (8 secondi)

Prima di concludere questa "rassegna multimediale" vorrei segnalare una raccolta di ben undici video amatoriali disponibile nella Video Lybrary del Freud Museum di Vienna:
www.freud-museum.at/freud/media/video-e.htm

E' inoltre possibile ascoltare l'intervista rilasciata da Freud alla BBC (Londra, 7 dicembre 1938), pochi mesi prima di morire, che inizia con queste parole: "I started my professional activity as a neurologist trying to bring relief to my neurotic patients...".
L'audio dura tre minuti, risulta molto disturbato e con un fruscio di sottofondo.
www.freud-museum.at/freud/media/sfmax.mp3

Sigmund Freud: Links utili

HT Psicologia - Sigmund Freud

HT Staff
HT Collaboratori