HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Jacques Lacan
HT: La Psicologia per Professionisti

Jacques Lacan

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
APL - Psicologi della Lombardia
Master in Video Game Therapy - Online
AREA G - Scuola di Psicoterapia ad Orientamento Psicoanalitico per Adolescenti e Adulti
Ciclo di Seminari - Milano
PsicoCitta.it
Dott.ssa Cristina Rigacci
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Siena
Dott.ssa Irene Massai
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Pisa, Collesalvetti (LI), Montecatini-Terme (PT) e Livorno
Ultimi siti realizzati
- Clelia-Psicologo.it
Presenta i servizi di psicoterapia e terapia di coppia. Riceve ad Altamura.
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).

Jacques Lacan

Jacques Lacan: Una introduzione

Jacques Lacan - Psicoanalisi

Nato il 13 aprile 1901, Jacques Lacan, psichiatra e psicoanalista, puo' senza alcun dubbio essere considerato la figura di spicco del movimento psicoanalitico francese.

Fu sostenitore di un "ritorno a Freud"; Si schiero' sia contro gli ortodossi (Abraham, Jones, Ferenczi), sia contro le "deviazioni" della psicoanalisi e i neofreudiani americani, sempre piu' interessati all'aspetto terapeutico.

Lacan studia medicina, specializzandosi successivamente in psichiatria sotto la guida di G. Clérambault (celebre per aver condotto ricerche sull'automatismo mentale).

Contemporaneamente, segue i corsi di A. Kojéve sulla Fenomenologia dello spirito di Hegel all'École pratique des hautes études.

Lacan si e' formato ed ha esercitato la sua professione negli anni piu' intensi della vita intellettuale parigina, entrando in contatto con alcune delle figure piu' importanti del periodo, dai surrealisti agli strutturalisti, da Alexandre Kojéve a Martin Heidegger, da Roman Jacobson a Claude Levi-Strauss.

Baso' molte delle sue teorie, oltre che sulle opere di Sigmund Freud, anche sulle teorie linguistiche di Ferdinand de Saussure.

Nel 1931 entra come interno all'ospedale di Sainte-Anne. Ancora indifferente alle teorie freudiane, si avvicinera' progressivamente a una nozione di follia, intesa come "esperienza creatrice", attraverso la mediazione del surrealismo.

Nel 1932 discute la sua tesi in psichiatria, "La psicosi paranoica nei suoi rapporti con la personalita'", dove gia' si accenna a una nozione psicoanalitica di follia (da poco aveva intrapreso la lettura sistematica delle opere di Freud). Nello stesso anno inizia l'analisi con Loewenstein.

Nominato primario ospedaliero, nel 1934, rinuncia alla carriera ed e' ammesso come membro iscritto alla Societé Psychanalitique de Paris.

Nonostante, di fatto, Lacan possa essere considerato uno dei padri fondatori della psicoanalisi in Francia, il suo nome "emerge" sulla scena soltanto negli anni Sessanta, quando - nel 1966 - vengono pubblicati i suoi scritti, raccolti e curati da Jacques-Alain Miller.

Una citazione particolare va fatta al celebre Seminario, che Lacan tenne dal 1953 fino alla sua morte (nel 1981).
Frequentato all'inizio solo da poche persone, divento' un evento per migliaia di giovani ed intellettuali che accorrevano sempre piu' numerosi ad ascoltarlo.
Le trascrizioni dei seminari sono, ancor oggi, il "lascito" piu' importante di Lacan, testi indispensabili per comprenderne il pensiero.

Il 9 settembre 1981, Lacan si spense a ottant'anni a causa di un tumore.

Jacques Lacan: Le opere

Jacques Lacan non ha lasciato molte opere scritte.

Come gia' accennato, le sue complesse tesi vennero esposte nei famosi seminari del mercoledì, tenuti da Lacan dal 1953 fino al 1980.
Le trascrizioni dei seminari, a cura di Jacques-Alain Miller, contengono gran parte del lavoro di Lacan:

  • Le séminaire, Livre I: Les écrits techniques de Freud - (1953-1954);
  • Le séminaire, Livre II: Le moi dans la théorie de Freud et dans la technique de la psychanalyse - (1954-1955);
  • Le séminaire, Livre III: Les psychoses - (1955-1956);
  • Le séminaire, Livre IV: La relation d'objet et les structures freudiennes - (1956-1957);
  • Le séminaire, Livre V: Les formations de l'inconscient - (1957-1958);
  • Le séminaire, Livre VI: Le désir et son interprétation - (1958-1959);
  • Le séminaire, Livre VII: L'éthique de la psychanalyse - (1959-1960);
  • Le séminaire, Livre VIII: Le transfert (dans sa disparité subjective) - (1960-1961);
  • Le séminaire, Livre IX: L'identification - (1961-1962);
  • Le séminaire, Livre X: L'angoisse - (1962-1963);
  • Le séminaire, Livre XI: Les quatre concepts fondamentaux de la psychanalyse - (1964);
  • Le séminaire, Livre XII: Problémes cruciaux pour la psychanalyse - (1964-1965);
  • Le séminaire, Livre XIII: L'objet de la psychanalyse - (1965-1966);
  • Le séminaire, Livre XIV: La logique du fantasme - (1966-1967);
  • Le séminaire, Livre XV: L'acte psychanalytique - (1967-1968);
  • Le séminaire, Livre XVI: D'un Autre à l'autre - (1968-1969);
  • Le séminaire, Livre XVII: L'envers de la psychanalyse - (1969-1970);
  • Le séminaire, Livre XVIII: D'un discours qui ne serait pas du semblant - (1971);
  • Le séminaire, Livre XX: Encore - (1972-1973);
  • Le séminaire, Livre XXIII: Le sinthome - (1975-76).

Oltre hai seminari, le sue opere principali sono state pubblicate con il titolo Scritti nel 1966:

  • Lacan J., Scritti, 2 volumi, Torino, Einaudi - (1995);
  • Lacan J., Della psicosi paranoica nei suoi rapporti con la personalita', Torino, Einaudi - (1980);
  • Lacan J., Il mito individuale del nevrotico e altri saggi, Roma, Astrolabio-Ubaldini - (1986).

Jaques Lacan: I Video

1) Jacques Lacan - El lenguaje no sirve

Estratto della conferenza tenuta a Louvain nel 1972 - Il tema e' il linguaggio
Video in Francese. Sottotitoli in Spagnolo. (01.24)

2) Jacques Lacan - intervista Radio France

E'infine possibile ascoltare la sua voce tramite questa intervista estratta da Radio France (01.10).
Necessita del software RealPlayer.

Jaques Lacan: Links utili

HT Psicologia - Jacques Lacan

HT Staff
HT Collaboratori