HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Humberto Augusto Maturana Romesín
HT: La Psicologia per Professionisti

Humberto Augusto Maturana Romesín

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
IGEA - Centro Promozione Salute
Corso: 'Disturbo dello spettro autistico: diagnosi e tecniche di intervento' - Online
Il Metalogo - Scuola Genovese Sistemica
Corso di Mediazione sistemica familiare e per le organizzazioni - Genova
PsicoCitta.it
Dott.ssa Maria Venturi
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Vigasio (VR) e Bovolone (VR)
Dott. Franco Fornari
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Trieste
Ultimi siti realizzati
- Clelia-Psicologo.it
Presenta i servizi di psicoterapia e terapia di coppia. Riceve ad Altamura.
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).

Humberto Augusto Maturana Romesín

Humberto Augusto Maturana Romesín: Una introduzione

    INDICE: Humberto Augusto Maturana Romesín
  • Humberto Augusto Maturana Romesín: Una introduzione
    • Cos'è l'autopoiesi
    • Psicologia e Biologia
  • Humberto Augusto Maturana Romesín: Le Opere
  • Humberto Augusto Maturana Romesín: I link
  • Humberto Augusto Maturana Romesín: I video

Humberto Augusto Maturana Romesín è un sociologo e biologo, nato a Santiago del Cile il 14 Settembre 1928.

Iniziò i suoi studi universitari nel 1948 presso l'Università del Cile, concentrandosi in un primo momento su medicina e chirurgia.
In seguito il suo interesse si spostò su neurofisiologia e anatomia, motivo per il quale continuò a formarsi all'University College di Londra, grazie ad una borsa di studio della Fondazione Rockefeller.

Humberto Augusto Maturana Romesín

Nel 1958 ottenne un dottorato in biologia con l'Harvard University di Boston, discutendo una tesi incentrata sulla struttura del nervo ottico della rana "La struttura fine del nervo ottico e del tectum di Anurans. Uno studio al microscopio elettronico".
Fino al 1960 lavorò presso il Massachusetts Institute of Technology insieme al neuroscienziato statunitense Dr. Jerome Lettvin, occupandosi di anatomia e di neurofisiologia della visione animale.
Tornò poi a Santiago, dove divenne assistente per la Cattedra di Biologia della Scuola di Medicina dell'Università del Cile. In questo periodo portò avanti ricerche riguardanti i sistemi biologici percettivi di vari animali e l'elaborazione delle informazioni nel cervello.

Nel 1965 fondò l'Istituto di Scienze e la Facoltà di Scienze dell'Università del Cile.
Tra gli anni Sessanta e gli anni Settanta pubblicò i primi articoli importanti: "A biological theory of relativistic colour coding in the primate retina", "Neurophysiology of Cognition" e "Biology of Cognition" (1970).
Partendo da questi articoli, iniziò ad elaborare le sue teorie, che lo portarono a pubblicare nel 1970 - insieme all'allievo Francisco Varela - una delle sue opere più importanti, cioè "Autopoiesi e Cognizione".
Con questa pubblicazione, Maturana presentò il concetto di "autopoiesi".

Cos'è l'autopoiesi

Autopoiesi è un termine che deriva dalla fusione di due parole greche: auto (se stesso) e poiesis (creazione). Fu coniato da Maturana e il suo obiettivo era trovare un modo per spiegare in maniera efficace e completa il fenomeno della vita. Era interessato soprattutto a studiare gli esseri viventi come sistemi autonomi in grado di autoconservarsi e interagire tra loro e con l'ambiente in cui vivono.
Con il termine "autopoiesi", dunque, sia Maturana che il suo allievo Varela si riferivano all'organizzazione propria di un vivente.

Secondo il pensiero del biologo cileno, un sistema autopoietico è un sistema che riproduce in continuazione se stesso. La sua organizzazione si riproduce rimanendo invariata e indipendente dalle modifiche che avvengono nello spazio fisico in cui si trova.
Qualunque sistema in grado di sostenersi e riprodurre continuamente se stesso può esser detto "vivente". Noi stessi siamo sistemi autopoietici e interagiamo con altri sistemi autopoietici presenti nel mondo.
Gli esseri viventi sono, infatti, per Maturana particolari tipi di macchine autopoietiche che si distinguono da altre (le eteropoietiche) non solo per la capacità di autoregolazione, ma anche e soprattutto per quella di autoproduzione dei propri componenti. Questi componenti non sono elementi fisici o oggetti, ma processi, tra i quali rientra la cognizione, la conoscenza.
La conoscenza è un fenomeno biologico, quindi può essere studiata e conosciuta proprio come tale. La vita stessa deve esser vista come un processo di conoscenza, necessario ad un organismo per adattarsi e sopravvivere.
Un esempio tipico di autopoiesi è rappresentato dalle cellule viventi.
Una cellula è un sistema autopoietico in quanto è in grado di produrre da sola i suoi elementi più importanti, come proteine e lipidi.
Pensiamo anche agli organismi unicellulari come i batteri: sono autopoietici proprio perché sono capaci di replicarsi da soli.

Anche l'organismo dell'essere umano può essere considerato un sistema autopoietico in quanto per tutta la vita, per poter mantenere la sua organizzazione interna, continua a distruggere e rigenerare se stesso: per esempio, la nostra pelle è capace di sostituire ogni minuto migliaia delle sue cellule cellule, mentre quelle delle papille gustative si rinnovano ogni 10-15 giorni.

Psicologia e Biologia

Per quanto riguarda la psicologia, Maturana la ritiene parte della biologia in quanto studia fenomeni che si verificano nel vivere delle persone, ma ne riconosce anche un ruolo proprio, il dominio che ha nello studio della dinamica delle relazioni e interazioni che avvengono tra organismi.
La mente stessa è un fenomeno che appartiene alla dinamica relazionale dell'organismo: nasce, infatti, nella relazione tra organismo e ambiente, così come camminare nasce dall'incontro tra movimento delle gambe e suolo.

Il pensiero di Maturana ha portato conseguenze soprattutto in ambito psicoterapeutico, nel modo in cui bisogna intendere i mutamenti che possono avvenire in un paziente. Dal momento che tutti i cambiamenti che possono verificarsi per i sistemi autopoietici sono determinati per loro propria organizzazione e struttura, ne deriva che qualunque tipo di mutazione possa esserci in un sistema umano a seguito dell'intervento di un terapeuta può essere intesa come una riorganizzazione del paziente determinata da lui stesso e non dal professionista. In altre parole, il terapeuta può solo spronare il paziente, sollecitare la sua riorganizzazione ("perturbarlo"), ma non può dargli istruzioni in merito (quindi non può fornirgli informazioni dirette).

Maturana ha ricevuto il "Premio Nacional de Ciencias Naturales" - premio nazionale del Cile per le scienze naturali - nel 1994.
A Santiago ha creato il Laboratorio di Epistemologia Sperimentale, distrutto però da un incendio nel 2006.
Insieme alla ricercatrice Ximena D´vila Y´ñez ha fondato nel 2000 l'Institute of Matrética Training, che si concentra sull'analisi delle dinamiche della matrice biologica dell'esistenza umana.

Insegna ancora come professore di fisiologia presso la Universidad Andres Bello di Santiago del Cile.

Humberto Augusto Maturana Romesín: Le Opere

  • Maturana H. R., Lettvin J. T., McCulloch W. S., Pitts W. H., What the frog's eyes tells the frog's brain?, in: Proc. Inst. Radio Engr. 47 (11): 1940-1951, 1959
  • Maturana, F.G. Varela, De m´quinas y seres vivos, Santiago, Chile: Editorial Universitaria, 1972. English version: Autopoiesis: the organization of the living in Maturana H. R. and Varela F. G., 1980. Autopoiesis and Cognition, Dordrecht, Netherlands: Reidel
  • Maturana, Biology of language: The epistemology of reality, in Miller, George A., and Elizabeth Lenneberg (eds.), Psychology and Biology of Language and Thought: Essays in Honor of Eric Lenneberg, Academic Press: 27-63, 1978
  • Maturana, F. J. Varela, Autopoiesis and Cognition: The Realization of the Living, 1980
  • Maturana, Man and society in Benseler, Hejl, and Köck: 11-32, 1980
  • Maturana, Erkennen: Die Organisation und Verkörperung von Wiklichkeit, Wiesbaden: Friedrich Vieweg & Sohn Braunschweig, 1982
  • Maturana, Varela, El ´rbol del conocimiento, 1984
  • Maturana, F. J. Varela, The Tree of Knowledge: The Biological Roots of Human Understanding, Boston: Shambhala, 1987
  • Maturana, Ontología de la realidad, 1987
  • Maturana, Ontology of Observing, The biological foundations of self-consciousness and the physical domain of existence, Conference Workbook: Texts in Cybernetics, American Society For Cybernetics Conference, Felton, CA. 18-23 October, 1988
  • Maturana, Reality: The Search for Objectivity or the Quest for a Compelling Argument, The Irish Journal of Psychology 9: 25-82, 1988
  • Maturana, Emociones y Lenguaje en Educación y Política, 1990
  • Maturana, The origin of the theory of autopoietic systems, in Fischer, H. R. (ed.), Autopoiesis, Eine Theorie im Brennpunkt der Kritik, Frankfurt: Suhrkamp Verlag, 1991
  • Maturana, Sima Nisis de Rezepka El Sentido de lo Humano, Ed. J.C, Saez, 1991
  • Maturana, Gerda Verden-Zöller Amor y Juego. Fudamentos olvidados de lo humano, Ed. Insituto de Terapia Cognitiva, 1993
  • Maturana, Desde la Biología a la Psicología, 1993
  • Maturana, La Realidad ¿Objetiva o Construida?, Anthropos, 1995
  • Maturana, G. Verden-Zöller, Biology of love, in Opp, G., and F. Peterander, F. (eds.), Focus Heilpadagogik. Munchen/Basel: Ernst Reinhardt, 1996
  • Maturana, Biología del Emocionar y Alba Emoting, 1996
  • Maturana, Metadesign, 1997
  • Maturana, Objetividad: un argumento para obligar, ed. Comunicaciones Norense, 1992
  • Maturana, Autopoiesis, Structural Coupling and Cognition, 1999
  • Maturana, Jorge Mpodozis, El origen de las especies por medio de la deriva natural, Rev. chil. hist. Nat.,73, 2, 261-310, 2000 (ibidem 1992. Dir. de Bibl. Archivos y Museos, Ed. Universitaria)
  • Maturana, Transformación en la Convivencia, Comunicaciones Norense LTDA, 2004
  • Maturana, Bernhard Pörksen Del ser al Hacer: los orígenes de la biología del conocer (Traducción de 2002 Vom sein zum Tun Carl-Auer-Systema Verlag), 2005

Humberto Augusto Maturana Romesín: I link

  • matriztica.cl
  • biologyofcognition.wordpress.com

Humberto Augusto Maturana Romesín: I video

In rete sono presenti numerosi video su Humberto Maturana, incentrati su interviste rilasciate e/o suoi interventi durante convegni. Gran parte di questo materiale è in lingua spagnola. Di seguito ne segnaliamo alcuni:

HT Psicologia - Humberto Augusto Maturana Romesín

HT Staff
HT Collaboratori