HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Carl Gustav Jung
HT: La Psicologia per Professionisti

Carl Gustav Jung

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
CTS - Centro di Terapia Strategica
Scuola di specializzazione in Psicoterapia - Arezzo e Firenze
PNL Meta - Istituto fondato e diretto da Gianni Fortunato
Corso: PNL, crescita personale e relazione d'aiuto - Milano
PsicoCitta.it
Dott.ssa Giovanna Morgantini
Medico Psicoterapeuta
Riceve a: Pontedera (PI)
Dott.ssa Paola Dei
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Siena e Firenze
Ultimi siti realizzati
- Clelia-Psicologo.it
Presenta i servizi di psicoterapia e terapia di coppia. Riceve ad Altamura.
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).

Carl Gustav Jung

Carl Gustav Jung: Una introduzione

Carl Jung - Psicologia Analitica

Carl Gustav Jung nasce il 26 luglio a Kesswyl (cantone di Thurgau, Svizzera). La madre e' di Basilea, il padre, pastore protestante, e' di origine tedesca (il nonno era professore di chirurgia all'universita' di Zurigo).

Laureatosi in Medicina, inizia la sua carriera psichiatrica al manicomio cantonale e alla clinica psichiatrica dell'Universita' di Zurigo.
Successivamente lavora presso la clinica Burghölzli di Zurigo, sotto la guida di Eugen Bleuler.

Il suo lavoro lo porto' a contatto con Freud e insieme cominciarono un interessante scambio epistolare che si potrasse fino al 1913.

Tale data segno' un allonamento tra Freud e Jung, dopo un processo di differenziazione concettuale culminato con la pubblicazione, nel 1912, di "La libido: simboli e trasformazioni".

Nasce infatti il concetto di Inconscio Collettivo: nel libro Jung espone il suo orientamento, ampliando la ricerca analitica dalla storia personale del singolo alla storia della collettivita' umana.

Colpito dalle analogie esistenti fra i deliri dei suoi pazienti e i miti delle antiche civilta', Jung si convinse che la coscienza umana si estende ben al di la' dei ricordi derivati dalle esperienze personali.

Gli studi e le ricerche effettuate lo portano ad elaborare, insieme ad i suoi allievi una complessa teoria psicologica: La Psicologia Analitica.
Nata da una costola della psicoanalisi di Freud, di cui Jung fu allievo e collaboratore dal 1906 al 1913, la Psicologia Analitica se ne distacca: la libido, secondo Jung, non si manifesta solo nelle istanze pulsionali individuali, ma e' invece, attraverso il simbolo, sia la manifestazione individuale del substrato archetipico profondo dell'umanita', sia il motore della trasformazione del singolo, che Jung chiama processo di individuazione.

Per la Psicologia Analitica Junghiana, tale processo di individuazione archetipica costituisce la finalita' dell'esistenza di ogni persona.

Jung muore il 6 giugno, dopo una breve malattia. Lascia 120 pubblicazioni raccolte in 18 volumi.

Carl Gustav Jung: Le opere

Di seguito il piano dettagliato delle opere di Carl Gustav Jung - la data e' quella della prima edizione italiana (Bollati Boringhieri):

  • Studi Psichiatrici (1970)
  • L'associazione verbale negli individui normali (1984)
  • Ricerche sperimentali (1987)
  • Psicogenesi delle malattie mentali (1971)
  • Freud e la psicoanalisi (1973)
  • Simboli della trasformazione (1970)
  • Tipi psicologici (1969)
  • Due testi di psicologia analitica (1983)
  • La dinamica dell'inconscio (1976)
  • Gli archetipi e l'inconscio collettivo (1980)
  • Aión: ricerche sul simbolismo del Se' (1982)
  • (1) Civilta' in transizione. Il periodo fra le due guerre (1985)
    (2) Civilta' in transizione. Dopo la catastrofe (1986)
  • Psicologia e religione (1986)
  • Studi sull'alchimia (1988)
  • Mysterium coniunctionis. Ricerche sulla separazione e composizione degli opposti psichici nell'alchimia (1990)
  • Psicoanalisi e psicologia analitica (1991)
  • Pratica della psicoterapia (1981)
  • Lo sviluppo della personalita' (1991)

Carl Gustav Jung: I Video

Sono moltissimi i video che si possono trovare in rete su Carl G. Jung.
In questa sede ne vengono selezionati alcuni, particolarmente interessanti:

"Face to Face" con Carl Gustav Jung 1/4

Un colloquio informale tra Carl Gustav Jung e l'inviato della BCC John Freeman. L'intervista si svolge in Svizzera, nella casa sul lago di Jung vicino a Zurigo.
L'intervista tocca temi importanti come l'educazione, il rapporto di Jung con Freud, e alcuni aspetti delle teorie psicologiche di Jung.
L'intervista e' suddivisa in quattro parti, per renderne piu' agevole la consultazione on-line, video in Inglese.

Parte 1 (10.00)

Parte 2 (10.05)

Parte 3 (10.05)

Parte 4 (10.06)

5) Alchemy and how to predict the future

Un breve estratto da un intervista dove Jung si esprime in merito all'alchimia e la veggenza.
Video in Inglese (01.22)

6) Carl Jung speaks about Death

Ancora un intervista, in questo spezzone il tema e' la morte. Cosa c'è dopo? Come affrontare il dolore per chi resta? Esistono altre vite?
Video in Inglese (04.30)

Carl Gustav Jung: Links utili

HT Psicologia - Carl Gustav Jung

Centro HT
HT Collaboratori