HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Per quanto tempo si è neolaureati?
HT: La Psicologia per Professionisti

Per quanto tempo si è neolaureati?

Gratis Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
Centro Method - Istituto di Terapia Familiare Pisa-Livorno
Master: 'La Psicologia della famiglia' - Pisa
SAIGA - Società Adleriana Italiana Gruppi e Analisi
Ciclo di Seminari di Psicologia individuale - Torino
PsicoCitta.it
Dott.ssa Serena Neri
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Castiglione del Lago (PG), Asciano (SI) e Corciano (PG)
Dott.ssa Valeria Bertolazzi
Psicologo
Riceve a: Genova, Milano e Verona
Ultimi siti realizzati
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).
- Psicologo-Strizzacervelli.it
Presenta i servizi di psicoterapia, test psicologici e sessuologia. Riceve a Treviso, Vicenza e Padova.
- Psicologo-Prato.it
Presenta i servizi di consulenza psicologica, psicoterapia, neuropsicologia, sessuologia e giuridica. Riceve a Prato.

Per quanto tempo si è neolaureati?

L'articolo "Per quanto tempo si è neolaureati?", parla di:

  • Master non universitari
  • Formazione post-laurea
  • Definizione di neolaureato
Psico-Pratika:
Numero 130 Anno 2016

Tutti gli articoli
Iscriviti alla newsletter

A domanda HT Risponde: 'Per quanto tempo si è neolaureati?'

A cura di: Redazione
A domanda HT Risponde: 'Ciao, vorrei sapere se dopo aver conseguito un master di II livello con tirocinio posso considerarmi comunque neolaureato. Grazie in anticipo'
Ciao, vorrei sapere se dopo aver conseguito un master di II livello con tirocinio posso considerarmi comunque neolaureato. Grazie in anticipo
Domanda pervenuta in redazione il 5 settembre 2016 alle 12:38
Intanto è importante fare un distinguo, il titolo di studio accademico di Master (con le specifiche di I o II livello) può considerarsi effettivamente tale solo se conseguito presso un'Università (articolo 7, comma 4 decreto MIUR 270/2004).
I master organizzati da enti di formazione privati o pubblici, ancorché siano denominati Master, non rilasciano titolo, ma solo attestato/certificato di partecipazione/frequenza.

Rispondendo nello specifico alla domanda, il discrimine per lo "status" di neolaureato non è dato dall'aver o meno frequentato altra formazione (durante o dopo l'università), ma da quanto tempo si è conseguita la laurea: indicativamente neo laureato è chi ha conseguito la laurea da meno di 18 mesi.

Prendendo a riferimento gli stage/tirocini formativi extracurricolari (ovvero quelli che si svolgono dopo la laurea/diploma), uno dei requisiti di ammissione prevede che i neo laureati possano candidarsi soltanto entro massimo 18 mesi dal conseguimento della laurea.

I tirocini sono disciplinati a livello regionale/provinciale (province autonome) - sulla base di specifici accordi Stato regioni/province - pertanto possono riscontrarsi differenze "territoriali" rispetto al periodo di conseguimento laurea: in alcuni casi questa deve essere stata conseguita da meno di 12 mesi.
Ad ogni modo 18 mesi è il limite massimo.

Quindi in conclusione, indipendentemente dalla eventuale ulteriore formazione pre/post laurea, per neolaureato si intende chi ha conseguito la laurea da poco tempo, in ogni caso da non oltre 18 mesi.


Riferimenti Normativi:
  • MIUR Decreto 22 ottobre 2004, n.270 "Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei";
  • Decreto Ministeriale 25 marzo 1998, n. 142 "Regolamento recante norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui all'articolo 18 della L. 24 giugno 1997, n. 196, sui tirocini formativi e di orientamento";
  • Legge 24 giugno 1997, n. 196 "Norme in materia di promozione dell'occupazione";
  • Legge 28 giugno 2012, n. 92 "Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita".
Cosa ne pensi? Lascia un commento
Nome:
Mail (La mail non viene pubblicata):
Testo:



HT Psicologia - Per quanto tempo si è neolaureati?

HT Staff
HT Collaboratori