HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Requisiti richiesti per l'iscrizione dello Psicologo come CTU?
HT: La Psicologia per Professionisti

Requisiti richiesti per l'iscrizione dello Psicologo come CTU?

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
SAIGA - Società Adleriana Italiana Gruppi e Analisi
Corso: 'Psicopatologia e trattamento delle patologie da dipendenza' - Torino
CMP: Centro Medicina Psicosomatica - Gruppo Prometeo
Seminario esperienziale: 'Mindfulness e relazione' - Milano
PsicoCitta.it
Dott. Fabio Boccaletti
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Mantova
Dott.ssa Paola Belliconi
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Arezzo e Sansepolcro (AR)
Ultimi siti realizzati
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).
- Psicologo-Strizzacervelli.it
Presenta i servizi di psicoterapia, test psicologici e sessuologia. Riceve a Treviso, Vicenza e Padova.

Requisiti richiesti per l'iscrizione dello Psicologo come CTU?

L'articolo "Requisiti richiesti per l'iscrizione dello Psicologo come CTU?", parla di:

  • Requisiti minimi per l'iscrizione come CTU
  • Alcune specifiche regionali
  • Normativa e libertà del giudice
Psico-Pratika:
Numero 89 Anno 2012

Tutti gli articoli
Iscriviti alla newsletter

A domanda HT Risponde: 'Requisiti richiesti per l'iscrizione dello Psicologo come CTU?'

A cura di: Redazione
Quali sono i requisiti richiesti per l'iscrizione dello Psicologo nell'Albo dei CTU?
- Domanda pervenuta in redazione il 7 novembre 2012 alle 12:02 -
[NdR. CTU: Consulente Tecnico di Ufficio]

Il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi (CNOP) nel 2003, con atto di delibera, ha indicato i Requisiti Minimi per l'iscrizione degli Psicologi-Psicoterapeuti negli Albi dei consulenti tecnici del Giudice presso i Tribunali.

Brevemente i requisiti sono i seguenti:
  1. iscrizione all'Albo degli Psicologi da non meno di 3 anni;
  2. specifica formazione post-laurea in ambito psicologico Giuridico-Forense;
  3. specifiche competenze nelle aree di svolgimento dell'attività (clinica, psicodiagnosi, etc...); per svolgere consulenze tecniche nell'area dell'età minorile occorre possedere specifiche competenze in materia di Psicologia dell'Età Evolutiva, dinamiche della coppia e della famiglia.
Ai fini del mantenimento dell'iscrizione agli Albi, di cui sopra, il professionista è tenuto a frequentare annualmente almeno un evento formativo/di aggiornamento nell'ambito della Psicologia Giuridica e Forense o materie affini. Tale formazione deve essere dimostrata tramite certificato/attestato in cui sia riportata la durata (in termini di ore) dell'evento.

Tutti gli Ordini Regionali hanno recepito tale delibera e ad essa si sono allineati.

Alcuni Ordini però hanno ulteriormente definito alcuni criteri.
Ad esempio, alcuni Ordini in merito al requisito "anzianità iscrizione" indicano che questa non deve essere inferiore ai 5 anni (Lazio, Abruzzo e Liguria).
Altro requisito per il quale alcuni Ordini hanno fornito ulteriore definizione è quello relativo alla specifica formazione post-laurea indicando espressamente un monte ore.
Ad esempio, l'Ordine della Lombardia indica che la formazione e/o l'attività nella specifica area della Psicologia Giuridica non sia inferiore ai 3 anni.
L'Ordine del Lazio richiede una specifica formazione (teorica e pratica) post-laurea non inferiore alle 50 ore.
L'Ordine dell'Abruzzo innalza tale monte ore a 120 ore di formazione teorico-pratica.
Mentre l'Ordine del Veneto dà specifiche indicazioni in merito alla durata sia della formazione teorica (150 ore) sia di quella pratica (150 ore). Quest'ultima può sostanziarsi in tirocini e/o supervisioni e/o frequenza-collaborazioni, anche in forma volontaria, c/o Strutture Pubbliche o Private o affiancando un Consulente tecnico nell'espletamento del suo incarico. La formazione pratica in forma volontaria deve essere necessariamente dimostrata tramite certificazione rilasciata dalla Struttura o dal Consulente.

Riferimenti
Requisiti Minimi per l'inserimento negli Elenchi degli Esperti e degli Ausiliari dei Giudici presso i Tribunali [Delibera CNOP 20/09/2003]

Articoli Codice di Procedura Civile [C.p.p]:
    13 - Albo dei consulenti tecnici;
    14 - Formazione dell'albo;
    15 - Iscrizione nell'albo;
    16 - Domande d'iscrizione.

Note
  • In ogni caso la legge italiana prevede un certo grado di libertà al giudice nella scelta dei consulenti di cui avvalersi: la scelta del CTU può quindi, in taluni casi, essere effettuata a prescindere dall'iscrizione all'albo dei CTU e dai requisiti ordinistici.
  • Le informazioni presenti in questo articolo sono da prendersi come indicative, sarà cura di ognuno verificarle e assumersi ogni responsabilità in merito ai propri comportamenti.
  • Le delibere degli ordini, la normativa di riferimento ed ogni procedura può essere modificata dagli enti responsabili (Ordini degli Psicologi; Stato italiano; ecc.) in qualsiasi momento.
Commenti: 2
1 Procopio Patrizia G. alle ore 00:28 del 22/11/2012

l'ordine degli psicologi Puglia come si pone a riguardo?

I corsi da CTU dove si svolgono?

2 Patrizia Goretta Procopio alle ore 14:25 del 29/01/2013

INFORMAZIONI RELATIVE ALL'ORDINE PSICOLOGI PUGLIA IN MERITO AI REQUISITI MINIMI PER IL C.T.U.-

NOTIZIE SU EVENTUALI CORSI IN REGIONE O REGIONI LIMITROFE

Cosa ne pensi? Lascia un commento
Nome:
Mail (La mail non viene pubblicata):
Testo:



HT Psicologia - Requisiti richiesti per l'iscrizione dello Psicologo come CTU?

HT Staff
HT Collaboratori