HT Psicologia
Psicologia per psicologi - La Psicologia.
HT: La Psicologia per Professionisti

La Psicologia.

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
AREA G - Scuola di Psicoterapia ad Orientamento Psicoanalitico per Adolescenti e Adulti
Corso: 'Il lavoro clinico con adolescenti e giovani adulti' - Online
IIPG - Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo
Scuola di specializzazione in Psicoterapia - Roma e Catania
PsicoCitta.it
Dott. Andrea Ciacci
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Poggibonsi (SI) e Firenze
Dott.ssa Lisa Tardini
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Rimini e Serravalle (SM)
Ultimi siti realizzati
- Clelia-Psicologo.it
Presenta i servizi di psicoterapia e terapia di coppia. Riceve ad Altamura.
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).

La Psicologia.

Libero pensiero: La Psicologia.

Scritto da: Luca alle ore 20:30 del 16/03/2011

La Psicologia, e forse il più grande ed efficiente strumento nella conoscenza dell'uomo e della donna, che si è mai stato creato. A mia libera riflessione, vorrei centralizzare l'argomento "Psicologia", come oltre ad essere uno strumento di conoscenza, ma è anche l'unica chiave che puoi aprire la porte di quella che noi immaginiamo e che molto spesso chiamiamo la pura "Fantasia". 

Commenti: 7
1 Fabio B. alle ore 17:21 del 22/03/2011

Ciao Luca, trovo interessante il tuo contributo, però non concordo con la tua visione 'romantica' della Psicologia, purtroppo le persone stanno male veramente, non è fantasia, l'intervento psicologico, in combinazione o meno con il supporto farmacologico, può realmente aiutare ad affrontare e superare il disagio psichico

Ma forse tu intendi altro?F.B.

2 Luca alle ore 22:23 del 26/03/2011

scusatemi se ho scritto tale cosa, ma io intendevo di come si può passare un disagio psichico, non solo con Antidepressivi, ansiolitici, o traquillanti, ma anche grazie ad un Intervento intensivo verso la persona che ha appunto questi disagi. Inoltre io credo che secondo me si può aiutare persone affette da queste malattie mentali, non solo con una Laurea, ma soprattutto con i gradi di esperienza che si ha in questo campo, offrendo semplicemente disponibilita e comprensione. Luca Lodico.

3 Florence alle ore 21:06 del 09/04/2011

Piede in boccacaro o egregio Luca,

sono rimasta esterrefatta in senso negatoc per la tua espressione "malattie mentali" Io distinguerei "malattie mentali" da "disagi psicologici" Infatti per me la maggioranza delle persone haoo dei disagi, con un'entità di vario grado, e sono quelle maggiormente curabili; le malattie mentali, invece, anche se vengono supportate oltre che da psicofarmaci anche da terapie psicologiche, possono regredire di un ò, ma mai andar via.

Tu che ne pensi del mio punto di vista?                                                               

Comunque uno psicologo non può parlare di malattie mentali , riferito ai suoi pazienti, altrimenti ritorniamo alla clinica psichiatrica, prima della legge Basaglia.

La frase che più mi è piaciuta è "..offrendo esperienza e comprensione". Ceerto è proprio così.

Auguri. Ciao   Florence 

4 Luca alle ore 16:32 del 11/04/2011

Cara Florence, 

secondo me con la giusta terapia dove ci sia alla base conoscenza e sapere di questo tipo di argomento è un bisogno primario per far accrescere l'autostima della persona, e anche di rafforfagli il carattere. Comunque grazie a te Fabio e a te Florence che mi abbiate risposto in modo efficace ed eloquente. Luca Lodico.

5 ale alle ore 01:01 del 16/05/2011

Caro collega: penso che un disagio ed una malattia mentale siano parte di uno stesso filo conduttore che lo psicologo dovrebbe essere in grado di spezzare, evitando mali maggiori. Parli di disponibilità e comprensione...penso che questo si possa offrire solo tramite l'empatia, ed è fondamentale in qualsiasi tipo di disagio, fondamentale nella nostra professione. Fantasia? Ci dovrebbe essere poca se vogliamo essere scenziati, ma splorare con saggiezza ci potrebbe aiutare ad aiutare.

 

Spero di aver capito bene il senso delle tue parole!Sorridente

6 Florence alle ore 20:32 del 16/05/2011

AUTOSTIMA  e RAFFORZARE IL CARATTERE:penso siano uno la conseguenza dell'altro, nel senso che attraverso il rafforzamento dell'autostima ci si rafforza anche nel carattere. Non ti pare? Ma la cosa difficile è proprio rafforzare l'autostima, Non ti pare? Parla parla parla per scoprire i punti ove porre i mattoni della signora sopraccitata autostima. E come è difficile il sentiero da percorrere, anche per lo specialista psicologo/psicoterapeuta , nell'aiutare il paziente a trovare la propria autostima. Forse ho parlato un pò troppo con vane parole di tale signora Autostima. ciao e piacere del confronto.

Florence

7 stefano alle ore 13:07 del 28/06/2011

salve a tutti!

la "signora autostima" come la chiami tu florence non è difficile da rafforzare se hai gli strumenti giusti per farlo sia con te stessa, sia, in un secondo momento, con gli altri. è ovvio che le persone che sono carenti di autostima e che non sanno che cosa sia, non possono avere nè le competenze e, di conseguenza, nè le capacità di aiutare gli altri.

Cosa ne pensi? Lascia un commento
Nome:
Mail (La mail non viene pubblicata):
Testo:



Questo libero pensiero è presente nelle seguenti categorie:
- Psicologia e società
- Psicologia curiosità

Inserisci un tuo libero pensiero

HT Psicologia - La Psicologia.

Centro HT
HT Collaboratori