HT Psicologia
Psicologia per psicologi - Psicologia: la Laurea diventa abilitante
HT: La Psicologia per Professionisti

Psicologia: la Laurea diventa abilitante

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
S.I.B. - Società Italiana di Biosistemica
Scuola di specializzazione in Psicoterapia - Bologna
INPEF - Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
Libro Manuale di pedagogia familiare - Aiutare le famiglie a casa loro - Roma e Online
PsicoCitta.it
Dott. Davide Cappellari
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Verona e Affi (VR)
Centro Science & Method
Associazione di Psicoterapia
Riceve a: Reggio nell'Emilia
Ultimi siti realizzati
- Clelia-Psicologo.it
Presenta i servizi di psicoterapia e terapia di coppia. Riceve ad Altamura.
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).

Psicologia: la Laurea diventa abilitante
Italia: per esercitare la professione servirà una prova pratica delle competenze acquisite, da sostenere durante l'esame di laurea

L'articolo "Psicologia: la Laurea diventa abilitante" parla di:
  • Tirocinio interno ed esame finale secondo il DDL
  • Cosa prevede il DDL per chi studia Psicologia
  • Le reazioni del CNOP
Psico-Pratika:
Numero 182 Anno 2021

Tutti gli articoli
Iscriviti alla newsletter
A cura di: Redazione - Pubblicato il 06 Dicembre 2021

Psicologia: la Laurea diventa abilitante
Italia: per esercitare la professione servirà una prova pratica delle competenze acquisite, da sostenere durante l'esame di laurea

Italia. Con 184 voti favorevoli e nessun voto contrario, è stato approvato dal Senato lo scorso 28 Ottobre il DDL "Disposizioni in materia di titoli universitari abilitanti", grazie al quale il percorso di Laurea magistrale in Psicologia diventa ora immediatamente abilitante.
Stando a questa legge, infatti, l'esame di stato per alcune professioni sanitarie coinciderà con l'esame di laurea e consisterà in una prova pratica delle competenze professionali acquisite dagli studenti durante un tirocinio interno al percorso di studi.

Vediamo nello specifico cosa prevede il DDL n. 2305 per i futuri psicologi.

Il DDL 2305 "Disposizioni in materia di titoli universitari abilitanti"

Secondo l'articolo 1 del DDL, l'esame finale delle Lauree magistrali a ciclo unico in psicologia, odontoiatria e protesi dentaria, farmacia e farmacia industriale, medicina veterinaria, saranno ora abilitanti, dunque permetteranno agli studenti di svolgere subito le rispettive professioni.

Per quanto riguarda le attività formative professionalizzati previste per queste classi di laurea, almeno 30 cfu dovranno essere acquisiti attraverso un tirocinio pratico-valutativo interno al corso di studio scelto, le cui modalità di svolgimento, valutazione e certificazione dipenderanno dalla disciplina dei singoli percorsi formativi e dai regolamenti didattici dei vari atenei.
Per gli psicologi, una parte delle attività formative professionalizzanti potrà essere svolta all'interno del corso di studio della Laurea in Scienze e tecniche psicologiche.

L'articolo 3 prevede che gli esami finali di laurea comprendano anche una prova pratica valutativa delle competenze professionli acquistite attraverso il tirocinio interno. Le modalità di svolgimento e di valutazione del tirocinio, la determinazione dei crediti formativi universitari e della prova pratica valutativa verranno disciplinati da un Decreto Ministeriale, che dovrà essere adottato entro 3 mesi dall'entrata in vigore del DDL 2305.

L'articolo 7 è interamente dedicato agli studenti che hanno conseguito o stanno conseguendo la laurea in psicologia secondo i vecchi ordinamenti didattici non abilitanti.
Nel loro caso, l'abilitazione potrà essere conseguita dopo aver superato un tirocinio pratico valutativo e una prova pratica valutativa, la cui durata e modalità di svolgimento in entrambi i casi verranno stabilite da un decreto del Ministro dell'università e della ricerca in accordo con il Ministro della salute.
Per la valutazione del tirocinio, le università possono riconoscere le attività formative professionalizzanti svolte dopo il corso di studi.
Chi ha concluso il tirocinio professionale può, inoltre, ottenere l'abilitazione dopo aver superato una prova orale su questioni teorico-pratiche riguardanti l'avvità svolta durante il tirocinio e su aspetti di legislazione e deontologia professionale. Modalità di svolgimento e di valutazione di questa prova orale saranno stabilite sempre da un Decreto Ministeriale.

DDL 2305: le reazioni del CNOP

Il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi - che è stato interlocutore di Ministero e Parlamento nella realizzazione di questa legge - considera l'approvazione del decreto come un gesto significativo, grazie al quale le professioni sanitarie vengono messe sullo stesso piano e viste come aventi pari dignità.
Nel caso delle lauree nel settore psicologico, per il Presidente del CNOP David Lazzari il nuovo scenario è doppiamente significativo in quanto "il lavoro per renderle pienamente professionalizzanti e abilitanti è di grande rilievo e richiede un impegno chiaro e condiviso di tutta la Comunità psicologica, accademica e professionale. Il consolidamento della professione passa anche attraverso un forte avvicinamento tra formazione, professione, campi applicativi e mercato del lavoro"1.
Secondo Lazzari è dunque importante adesso prestare la massima attenzione al fine di salvaguardare qualità ed efficacia formativa di questo nuovo percorso professionalizzante durante la fase attuativa.

Note
  1. CNOP, "Approvata la legge sulle lauree abilitanti. Si apre una fase di cambiamento per i corsi di laurea psicologici", articolo pubblicato su Psy.it il 28 Ottobre 2021
    www.psy.it/approvata-la-legge-sulle-lauree-abilitanti-si-apre-una-fase-di-cambiamento-per-i-corsi-di-laurea-psicologici.html
Fonte
  • Senato della Repubblica, "Disegno di legge n. 2305 Disposizioni in materia di titoli universitati abilitanti", pubblicato su Senato.it
    www.senato.it/japp/bgt/showdoc/18/DDLPRES/0/1300363/index.html?part=ddlpres_ddlpres1-articolato_articolato1
Altre letture su HT
Commenti: 1
1 m.luisa corsini alle ore 17:04 del 07/12/2021

Credo sia giusto ricondurre tutto il ciclo di studi e l'abilitazione all'interno del percorso universitario

Per evitare eccessivi doppioni di esami già  sostenuti ed  approfondire e chiarire bene gli aspetti inerenti la professione che spesso rimane in una sorta di nebulosa staccata dalla formazione teorica.

Cosa ne pensi? Lascia un commento
Nome:
Mail (La mail non viene pubblicata):
Testo:



HT Psicologia - Psicologia: la Laurea diventa abilitante

Centro HT
HT Collaboratori