HT Psicologia
Psicologia per psicologi - HumanTrainer.Com al Webbit 2004
HT: La Psicologia per Professionisti

HumanTrainer.Com al Webbit 2004

Gratis
Lascia vuoto questo campo:
Iscriviti alla Newsletter di HT
HT Psicologia Network
Psicologia-Psicoterapia.it
Spazio IRIS - Istituto di Ricerca e Intervento per la Salute
Corso di alta formazione: 'Psicologia Perinatale e Care' - Milano
Università degli Studi di Firenze
Corso di Perfezionamento Universitario: 'Quando la scuola diventa difficile. Strumenti per la valutazione e l'intervento' - Firenze
PsicoCitta.it
Dott. Mirco Carotti
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Cremona
Dott. Cristiano Calliari
Psicologo Psicoterapeuta
Riceve a: Romeno (TN) e Malè (TN)
Ultimi siti realizzati
- Clelia-Psicologo.it
Presenta i servizi di psicoterapia e terapia di coppia. Riceve ad Altamura.
- Giancarlo-Psicologo.it
Presenta i servizi di Psicoterapia al singolo ed alla Coppia. Riceve a Forlì e San Mauro Pascoli (FC).

HumanTrainer.Com al Webbit 2004

scritto da:
Dott. Stefano Sirri

Direttore del Centro HT

- HT Page Stefano Sirri

articolo tratto da psico-pratika - Numero 9 Anno 2004

Guarda tutti gli articoli

Iscriviti alla newsletter

Articolo: 'HumanTrainer.Com al Webbit 2004: una realta' web per la psicologia basata sulla formazione online'


HUMANTRAINER.COM:
UNA REALTA' WEB PER LA PSICOLOGIA BASATA SULLA FORMAZIONE ONLINE

PREMESSA
HumanTrainer ha deciso di partecipare all'edizione 2004 del Webbit.
Questo e' l'articolo derivante dall'intervento effettuato al Webbit 2004.
Abbiamo voluto portare in fiera la nostra esperienza di formazione online.

HumanTrainer presenta diversi corsi online:
  • autopromozione per psicologi clinici
  • enneagramma: le 9 tipologie di personalita'
  • autopromozione clinica sul web
  • il processo psicodiagnostico
  • PNL ipnosi e comunicazione (in via di preparazione)

    Questi corsi, il primo nato nel 2002, ci permettono di vantare una discreta esperienza di formazione online, esperienza che abbiamo deciso di condividere.
    Noi crediamo nella formazione online, ed e' per questo che la proponiamo, allo stesso tempo siamo consapevoli che esistono diverse problematiche.
    Abbiamo pensato potesse essere interessante descrivere le problematiche che abbiamo affrontato, sia che voi realizziate corsi online, sia che voi siate mossi da semplice curiosita'.

    Progettazione della formazione online
    La prima cosa che abbiamo pensato e' stata la filosofia dei corsi.

    A questo proposito abbiamo preso una direzione precisa che non verra' piu' cambiata:
    Proporre corsi online gratuiti.

    Noi siamo psicologi, e perlopiu' giovani psicologi, ed e' hai nostri colleghi che ci rivolgiamo.
    Una delle problematiche che ha un giovane collega e' quello dei costi per la sua formazione, e soprattutto noi crediamo nella libera diffusione della conoscenza.
    Da questa scelta di fondo, discende tutta l'organizzazione dei corsi stessi.

    Considerato che l'utente non paga nulla, abbiamo dovuto forzatamente ragionare sulla compressione delle spese, sia economiche, sia temporali.
    La scelta e' ricaduta sul costruire una serie di dispense (6-7 dispense per un totale di 50-100 pagine) da inviare in allegato a normali e-mail. Il tutto corredato da un test di valutazione finale del corso (restituzione).
    Questo test non va a sondare il livello di preparazione, ma quello di soddisfazione dell'utente, ovvero ci fornisce una serie di considerazioni su come migliorare il corso stesso (cosa che stiamo facendo).

    Il mezzo web consente di limitare gran parte delle spese economiche, mentre per la variabile tempo siamo stati costretti a diminuire il piu' possibile l'interazione tra docente e discenti.
    Stiamo rivedendo questa scelta, e nello specifico pensiamo di inserire dei forum di discussione in cui i singoli discenti possano confrontarsi tra loro, e, a seconda della disponibilita' dei formatori, anche con i trainer.

    Poi abbiamo affrontato i problemi tecnici.
    Qui le problematiche da affrontare sono tante, e come in tutte le cose non esiste una scelta perfetta, ma ogni scelta ha dei punti di forza e delle debolezze.
    Le cose che abbiamo ritenuto importanti da tenere in considerazione sono state:
  • diminuire il piu' possibile il livello di informatizzazione lato utente
  • evitare di utilizzare dei formati a pagamento
    (il formato di word e' a pagamento, in quanto per leggere il file dovrei comprare il programma)
  • utilizzare un formato libero dai virus
    (per esempio l'HTML puo' contenere virus)
  • utilizzare un formato leggibile da tutte le macchine
    (windows, mac, linux, ecc.)
  • evitare il piu' possibile file di grosse dimensioni
  • deve essere agevolata la stampa
    (puo' sembrare una banalita', ma l'HTML difficilmente e' adatto per la stampa, ed anche i formati testo tipo word molto facilmente perdono la formattazione generando stampe confusionarie)

    Per sottostare a questi principi abbiamo scelto di utilizzare dei PDF zippati.
    In questo modo il peso dei file e' stato contenuto, ed e' rimasto compreso tra i 59Kb fino a 205Kb.
    Abbiamo linkato uno zipper in italiano gratuito (ZipGenius) ed adobe acrobat reader attraverso una pagina dedicata al software free per i corsi online.
    Il PDF e' stato per noi una scelta obbligata: non puo' contenere virus, e' leggibile su tutti i computer (win, mac, linux, ecc.), il lettore e' gratuito, e' gia' presente all'acquisto in quasi tutti i computer, ed e' un formato ottimo per la stampa.

    Abbiamo predisposto un servizio assistenza per aiutare le persone nelle eventuali difficolta' tecniche, invitando ad ogni spedizione a contattarci per qualsiasi problema o suggerimento.
    Siamo stati contattati per difficolta' tecniche da molti discenti, i quali hanno le problematiche piu' diverse.

    L'unico problema veramente ricorrente e' stato ad aprire gli allegati.
    Questo problema e' dovuto ad una particolare impostazione di Outlook Express che inibisce l'apertura di allegati zippati, in quanto lui ritiene che possano contenere virus.
    In questi casi abbiamo spedito le istruzioni per cambiare i settaggi del programma, ed il problema e' sparito.
    In totale abbiamo risolto il 98.2% delle problematiche riscontrate con una semplice e veloce assistenza via e-mail.

    La fase 2: aumentare le restituzioni
    Fino a qui abbiamo parlato delle problematiche lato utente, ora definiamo i nostri obiettivi e come abbiamo influito per migliorarli.

    Una cosa a cui teniamo particolarmente sono le restituzioni.
    Le restituzioni (test finale) all'inizio avevano una percentuale molto bassa, nella peggiore delle sezioni sono arrivate al 15%.

    Sulle restituzioni abbiamo monitorato gli andamenti ed effettuato alcune prove.
    La modifica che ha portato i maggiori risultati e' stato agire sui tempi, ovvero trovare il numero ottimale di giorni che devono intercorrere tra l'ultima lezione e l'invio della restituzione stessa.
    La cosa che ci e' apparsa strana e' che il numero delle restituzioni ad un certo punto aumenta con il passare del tempo (vedi figura).
    grafico restituzioni
    Attraverso queste prove abbiamo trovato il momento ottimale per le restituzioni, che rappresenta la curva di picco di circa il 50% dei discenti.

    Puo' sembrare una percentuale bassa, ma cosi' non e'.
    Se consideriamo la natura del corso (il fatto di essere gratuito fa iscrivere anche persone scarsamente motivate), e soprattutto le esperienze di formazione online presenti, possiamo tranquillamente dire di aver raggiunto un buon livello.

    Statistiche generali dei nostri corsi di psicologia:
    Fino ad oggi (5-5-2004) abbiamo avuto 1821 iscrizioni
    Questo numero e' stato raggiunto in 18 mesi, quindi con una media di 3/4 iscrizioni al giorno

    Un altro dato interessante e' la conversione visite/iscrizioni, ovvero il 21.48% delle persone che visualizza la pagina di un corso decide poi di iscriversi a questo.
    Questo livello conversione e' un dato che ci e' sembrato subito molto positivo, quindi non abbiamo mai cercato di aumentarlo.
    Sicuramente in futuro faremo qualche prova a riguardo.

    HT corsi: attualmente
    Per iscriversi e' sufficiente lasciare il proprio indirizzo e-mail
    Le lezioni sono un documento (PDF+zip) allegato ad e-mail
    Le spedizioni vengono effettuate ogni 3/4 giorni
    I corsi si attivano una volta al mese
    tutti i corsi hanno un report finale (50.78%).

    sirri al webbit La fase 3: prospettive future
    Ci teniamo in modo particolare al fatto che i nostri corsi online debbano rimanere gratuiti.
    Quello che ci proponiamo e' di aumentarne il livello di interattivita' attraverso una piattaforma di e-learning.
    Una cosa che sicuramente faremo e' attivare dei forum in cui i discenti possano comunicare, scambiarsi pareri ed informazioni.
    Poi vedremo quali strumenti didattici aggiuntivi attivare.


    Un abbraccio.

    Stefano Sirri.

  • HT Psicologia - HumanTrainer.Com al Webbit 2004

    HT Staff
    HT Collaboratori